BOT – Brand Identity

BOT – Brand Identity

gummyindustries - digital agency

Nel mondo del vino sono pochi i brand che si rivolgono ai Millenial e riescono a sfruttarne al meglio i riferimenti culturali. Insieme a Botter abbiamo voluto provare a colmare questo vuoto.

Così è nato BOT – Bottle On the Table un brand di vino completamente made in internet che parla ai Millenial come farebbe un Millenial: usa i meme, trolla i Boomer e rompe gli schemi della comunicazione del settore.

Basta stereotipi, basta fotografie di romantici vigneti o dei brindisi in compagnia.

BOT è pop, sfrontato e colorato: dalle etichette – illustrate dall’artista Vito Manolo – al packaging, dagli aromi delle schede tecniche che diventano hashtag, fino agli abbinamenti culinari contro ogni stereotipo, ogni dettaglio mostra la visione del vino della BOT generation.

Un brand che rompe le regole del web: il sito web è popolato da animazioni ed easter egg che compaiono a sorpresa e sui social network il non si fa troppi problemi nel rompere la quarta parete, per arrivare dritto al consumatore finale.

gummyindustries - digital agency
gummyindustries - digital agency
gummyindustries - digital agency
gummyindustries - digital agency
gummyindustries - digital agency
gummyindustries - digital agency
gummyindustries - digital agency
gummyindustries - digital agency

Strategy

Michele Pagani

Creative Direction

Giorgio Mininno

Web Developer

Nicola Merici
Giuseppe Falco

Art Direction

Anna Maggi

Copywriting

Claudio Savelli

Photography

Alessandro Belussi

Illustration

Vito Manolo Roma

Home Portfolio Network About
This site is registered on wpml.org as a development site.